Audiologia e Acufene : il forum senza censura !!
 
Previous page | 1 | Next page

ATTENUAZIONE O PERCEZIONE PERSONALE ACIFENE

Last Update: 3/30/2020 2:53 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 1
10/5/2018 3:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ATTENUAZIONE O PERCEZIONE PERSONALE ACUFENE
Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo. Mi presento, mi chiamo Giovanni ho 33 anni sono siciliano ma vivo in piemonte da 8 anni per lavoro.Sono qui perchè dal 25 maggio del 2018 il mio compagno acufene convive con me. Vi racconto la mia esperienza. Tutto lo scorso inverno ho avuto le orecchie che secernevano liquido incolore, seguite da prurito. Tutto si risolve. Improvvisamente il 25 maggio 2018 lo ricordo bene, il giorno del terzo compleanno di mio figlio, sia io che mia moglie prendiamo una mega influenza, febbre e mega placche alla gola, ditrutti sul letto con vertigini.A mia moglie passa tutto, mentre a me inizia un ronzio all'orecchio sinistro, ignaro e inconsapevole di cosa fosse, convinto che fosse un semplice fischio temporaneo, che sarebbe andato via con la fine dell'influenza. Non sapevo nemmeno cosa fosse un acUfene, ne ero totalmente ignorante. Visita otorino, mi dice di stare tranquillo, e di prendere rino air 3 per 30 giorni e per 40 giorni una fiala al giorno del nauseante neuro brain. Inizialmente la cura sembra portare migliorie, ma devo interromperla perchè il forte stress da lavoro , mi sballa pressione e ritmo cardiaco, fino a che un giorno il cardiologo mi mette a riposo e mi dice di interrompere la cura di rino air poichè mi dice che contiene una sostanza eccitante e dati i miei ritmi cardiaci mi consiglia di interrompere. Vado in ferie in sicilia, sarà il mare sarà il distacco dal mio lavoro, che di tanto in tanto l'acufene mi lascia vivere, va e viene e non mi da più tanto fastidio. Finite le ferie, rientro a lavoro e la situazione peggiora, anche l'orecchio destro ha aperto la discoteca. Ad un certo punto le sperimento tutte, ed ho trovato cosa mi allevia il fastidio, il mio medico mi dice che sarà solo suggestione ma funziona, almeno per me. Con un software audio ho cercato la frequenza sonora del mio acudene che è 2750hz, quindi mi creo un file audio della durata di un'ora a 2750hz onda pura e lo ascolto con le cuffie, non ci crederete nell'immediata l'acufene sparisce. La cosa che però mi lascia perplesso è che la durata del beneficio è direttamente proporzionale al tempo di ascolto. Esempio se lo ascolto per qualche secondo l'acufene scompare per qualche minuto, mentre se ascolto per un'ora sto apposto per una buona ora e per il resto della giornata si stabilizza a basso volume, rendendo la percezione dell'acufene quasi nulla. Sono alla ricerca di persone che condividano le esperienze.Buona giornata a tutti.
[Edited by acufenato 10/5/2018 3:48 PM]
OFFLINE
Post: 17
3/30/2020 2:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

É normale perché il tuo cervello tende ad escludere il tumore dell'acufene se lo si "addestra" in una certa maniera.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:08 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com